Lifestyle

Chi meglio di Rolf Sorg può raccontarti tutto a proposito della Shape Challenge? Il fondatore e amministratore delegato di PM-International, che conosce il programma alla perfezione avendolo provato personalmente più volte, offre una serie di preziosi consigli su come affrontare le 4 settimane di percorso che permettono di tornare in forma e adottare uno stile di vita più sano:

Ogni anno sono entusiasta di iniziare la Shape Challenge. Si tratta di un programma olistico esclusivo, salutare, facile da seguire e super gustoso. 

Che stia seguendo il programma o no, inizio sempre la giornata con un FitLine PowerCocktail a cui aggiungo HeartDuo e una cucchiaiata di Activize Oxyplus, oltre a ProShape Amino e Munogen. La giornata si conclude poi con FitLine Restorate.

In preparazione alla Shape Challenge, seguo un programma completo FitLine D-Drink di 14 giorni, per assicurare la normale funzione epatica[1] e il normale metabolismo dei macronutrienti[2]. Il programma D-Drink può anche essere seguito insieme al percorso Shape Challenge, senza alcun ordine specifico.

Inizio la Shape Challenge con tre FitLine ProShapes All-in-1 al giorno per i primi due giorni, così da sostituire colazione, pranzo e cena in modo semplice e salutare. Si tratta di logica, dopo tutto: quanti più pasti sostituisci, tanto più velocemente perdi peso.

A partire dal terzo giorno, l’obiettivo è bere due FitLine ProShapes al giorno: uno la mattina a colazione e uno la sera per cena. A pranzo, mi concedo un buon pasto, senza però dimenticare le linee guida consigliate dai nutrizionisti di PM-International per tenersi in FORMA in modo FACILE e SANO:

PASTI

  • Seguire un’alimentazione a basso contenuto di carboidrati: io evito patate, riso, pane e pasta, privilegiando invece carne, pesce, verdura e frutta.
  • Non bere alcol ed evitare le bibite gassate: io bevo infatti solo acqua e tanto tè, specialmente l’Herbaslim Tea di FitLine.
  • Evitare di cenare troppo tardi la sera! Io solitamente ceno non più tardi delle 18:00.

Se sei in cerca di idee e spunti, consulta le ricette per il pranzo: sono sane, facili da preparare e a basso contenuto di carboidrati, tutte studiate per soddisfare al meglio lo stomaco durante la Shape Challenge. 

SPORT

Se vuoi mantenerti in forma e dare al tuo corpo la linea che desideri, devi fare esercizio fisico. Io mi alleno tre volte a settimana per (almeno) 45 minuti.

Il mio personal trainer ha studiato per tutti i partecipanti alla Shape Challenge tre diversi programmi di allenamento. Che tu sia al livello principiante, intermedio o avanzato, troverai sicuramente il programma che fa per te. Io, ovviamente, seguo il programma intermedio.

 

Scopri i programmi di allenamento che abbiamo preparato per te:

Principiante: https://www.youtube.com/watch?v=GPylt9_9d5M

Intermedio: https://www.youtube.com/watch?v=kDfL5d4rj-w

Avanzato: https://www.youtube.com/watch?v=P479zQz-3U8

E se ti manca la motivazione per iniziare, qui trovi gli stimoli giusti per “metterti in moto”. 

[1] La colina contribuisce al mantenimento della normale funzione epatica.

[2] Il cromo contribuisce al normale metabolismo dei macronutrienti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Post comment